Salame di cascina al Moscato di Scanzo 400 gr

13,00

Nella prima fase di lavorazione, la carne viene mondata e macinata nel rispetto della tradizione bergamasca che prevede una grana non troppo fine. All’impasto così ottenuto, composto in percentuale dal 75% di muscolo e dal 25% di grasso, vengono aggiunti sale, spezie e aromi naturali che conferiscono al  Salame il suo profumo tipico, ma l’ingrediente che caratterizza questo prodotto e lo rende esclusivo è il famoso vino passito Moscato di Scanzo prodotto nelle colline dell’omonima zona che grazie ai suoi profumi e sapori di frutta appassita, miele e confettura rendono questo salame unico e prezioso. Successivamente viene insaccato con un budello e legato a mano, pronto per seguire un processo di asciugatura di una settimana, al termine del quale viene posto a stagionare per circa due mesi.

Quantità: